Bifiselle A Cosa Serve? - HoyHistoriaGT Hoy en la Historia de Guatemala

Bifiselle A Cosa Serve?

Bifiselle A Cosa Serve

Quando si usa Bifiselle?

Bifiselle: si consiglia l’assunzione di 1 capsula dopo colazione e cena, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua, per 15 giorni, proseguire con. Ramnoselle: si consiglia l’assunzione di 1 capsula dopo colazione e cena, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua, per 15 giorni, proseguire con.

A cosa servono i fermenti lattici Bifiselle?

Bifiselle: a cosa serve? Indicazioni Terapeutiche E Benefici –

Bifiselle, è utile a favorire l’equilibrio della flora intestinale grazie all’azione combinata dei suoi ingredienti. Infatti,i Bifidobacterium contenuti all’interno di questo integratore contribuiscono a migliorare la flora batterica, ecco perchè Bifiselle 30 bustine di di BROMATECH Srl, favorisce la regolarizzazione dell’apparato digerente.Bifiselle è dunque indicato per trattare disturbi quali aerofagia, gonfiore addominale, difficoltá digestive e intestino pigro riuscendo ad apportare benefici per la salute e il benessere generale del corpo.

Come agisce Bifiselle?

Bromatech Bifiselle fermenti lattici – Bifiselle Bromatech 30 capsule è un integratore per la salute intestinale la cui formula si basa su una preziosa miscela di fermenti lattici probiotici vivi (Bifidobacterium breve, Bifidobacterium bifidum, Bifidobacterium longum, Bifidobacterium lactis).

Si tratta di una soluzione mirata che agisce sull’intestino tenue e che favorisce il riequilibrio della flora batterica intestinale. Infatti ristabilisce i corretti rapporti tra le differenti specie batteriche, così da eliminare la produzione eccessiva di gas nello stomaco. A tempo stesso Bromatech Bifiselle supporta e regolarizza i processi fisiologici a livello intestinale, normalizzando la digestione.

Infine questo integratore alimentare permette di eliminare più facilmente le tossine alimentari, proteggendo l’organismo dai loro effetti.

A cosa serve Ramnoselle?

Ramnoselle Bromatech 30 capsule Ramnoselle Bromatech è un integratore alimentare di fermenti lattici probiotici che esplica la sua attività preferenzialmente a livello del colon, è utile per riequilibrare la flora batterica intestinale e i processi metabolici ad essa collegati.

Che differenza c’è tra Enterelle e Bifiselle?

Bifiselle A Cosa Serve PROTOCOLLO PULIZIA INTESTINO, Fermenti, probiotici e flora batterica, Integratori e parafarmaci fitoterapici, Le nostre offerte, Stomaco e intestino, ” title=”Offerte – Protocollo Bromatech” data-caption=”” data-src=”https://www.parafarmaciaconciapelli.it/wp-content/uploads/2021/03/Offerte-Protocollo-Bromatech.jpg” data-large_image=”https://www.parafarmaciaconciapelli.it/wp-content/uploads/2021/03/Offerte-Protocollo-Bromatech.jpg” data-large_image_width=”1000″ data-large_image_height=”1000″ loading=”eager”> Offerta 57,10 € Protocollo per la pulizia dell’intestino, questo kit comprende una confezione per tipo di

Enterelle Plus 24 capsule Bifiselle 30 capsule Ramnoselle 30 capsule Serobioma 24 capsule

Descrizione

Enterelle Plus : favorisce il riequilibrio della flora batterica intestinale in caso di disbiosi dovuta a viaggi, scarsa igiene alimentare, uso di antibiotici, alimentazione non regolare. Enterelle Plus è un integratore di microorganismi capaci di inibire numerosi batteri opportunisti e patogeni. Attua una pulizia, prima del reimpianto della normale flora probiotica. Bifiselle : favorisce il riequilibrio della flora batterica intestinale e i processi metabolici ad essa collegata. Elimina le tossine alimentari e riduce la formazione di gas intestinali, ideale per avere un intestino sempre giovane e in buona salute. Ramnoselle : probiotico che esplica la sua attività preferenzialmente al livello del colon, è utile per ripristinare la flora batterica intestinale e i processi metabolici ad essa collegati. Serobioma : associato a un prodotto specifico favorisce la scomparsa di colite, acne, candide, reflusso gastrico. Le sua funzione principale è quella di disinfiammare e nutrire nuove colonie. proseguimento= restauro e disinfiammazione

Modo d’uso:

Iniziare con Enterelle Plus: si consiglia l’assunzione di 1 capsula dopo colazione e cena, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua, per 12 giorni, proseguire con Bifiselle: si consiglia l’assunzione di 1 capsula dopo colazione e cena, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua, per 15 giorni, proseguire con Ramnoselle: si consiglia l’assunzione di 1 capsula dopo colazione e cena, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua, per 15 giorni, preseguire con Serobioma: si consiglia l’assunzione di 1 capsula dopo colazione, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua.

Quanti Bifiselle al giorno?

Come si assume Bifiselle. Si consiglia l’assunzione di 1 capsula 2 volte al giorno, dopo i pasti principali, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua.

Che differenza c’è tra Bifiselle e Ramnoselle?

Quali sono le diverse proprietà di Enterelle Bromatech e Bifiselle? –

è una miscela di probiotici, capace, per caratteristiche dei suoi ingredienti di pulire l’intestino, viceversa e sono in grado di depurare, ripopolare l’intestino e facilitare la digestione, combattendo anche il meteorismo.Il protocollo della pulizia intestinale promosso dal produttore, in caso di alterazioni intestinali prevede la somministrazione di 2 capsule al giorno per una settimana di Enterelle Bromatech e di Bifiselle per le successive 2 settimane, seguite per altre 2 settimane da Ramnoselle.Esiste un razionale a questa procedura che prevede la pulizia intestinale almeno due volte l’anno in caso di problemi intestinali cronici ove l’uso dei probiotici e fermenti lattici mostra un supporto per il benessere.

Mentre Enterelle ha la capacità di favorire il ripristino della flora batterica in caso di disbiosi dovuta a diarrea, scarsa igiene alimentare, intolleranze, uso di antibiotici, prepara l’intestino alla flora probiotica, migliorando la colonizzazione dei bifidobatteri contenuti in Bifiselle.

  • Bifiselle grazie ai suoi componenti riduce la formazione dei gas intestinali, elimina le tossine alimentari e migliora i processi metabolici legati alla fase digestiva.
  • Sarà poi Ramnoselle grazie alla presenza dei lactobacilli a Ricolonizzare il colon con i batteri buoni.
  • Durante il processo di pulizia intestinale è opportuno minimizzare o evitare i seguenti alimenti: latte, latticini, zucchero, carboidrati raffinati e carne rossa.

Bosciaclub è una farmacia on line su cui puoi acquistare Enterelle o Bifiselle scontati, ricevere il consiglio dei nostri farmacisti e leggere all’interno delle diverse categorie, proprietà, attività e uso dei prodotti in vendita. Iscriviti alla newsletter per ricevere promozioni e buoni sconto.

Quando non usare fermenti lattici?

Come scegliere i fermenti lattici: controindicazioni Nella scelta dei fermenti lattici le controindicazioni sono rappresentate dalla presenza di lattosio in caso di intolleranza alimentare al latte e latticini.

Quanto ci mette a fare effetto i fermenti lattici?

Tempi medi per notare i risultati di un integratore – Ecco alcuni esempi di tempi medi per osservare gli effetti degli integratori più comuni: Vitamine e minerali : 2-4 settimane. Tuttavia, alcune vitamine liposolubili, come la A, D, E e K, possono richiedere più tempo per accumularsi nel corpo e produrre effetti.

Proteine : per gli integratori proteici, come il siero di latte o la caseina, gli effetti possono essere percepiti già dopo pochi giorni o settimane, soprattutto se associati ad un allenamento regolare. Probiotici : i benefici dei probiotici, come il miglioramento della digestione, possono essere avvertiti entro 2-4 settimane dall’inizio dell’assunzione.

Omega-3: gli effetti degli omega-3, come il miglioramento della salute cardiovascolare e delle funzioni cognitive, possono richiedere diverse settimane o addirittura mesi.

Cosa prendere dopo Bifiselle?

Bromatech protocollo pulizia intestinale prevede l’assunzione in sequenza (una confezione per volta) prima di 1 capsula dopo colazione e 1 capsula dopo cena di Enterelle Plus poi di 1 capsula dopo colazione e 1 capsula dopo cena di Bifiselle, dopo di 1 capsula dopo colazione e 1 capsula dopo cena di Ramnoselle ed

Perché Enterelle dopo i pasti?

Fermenti lattici prima o dopo il pasto? – Premettiamo che consigliamo sempre di leggere la modalità d’uso di un integratore: infatti, a seconda della forma farmaceutica e della veicolazione del fermento, possono cambiare le istruzioni per il suo corretto utilizzo! Come rispondiamo quindi alla domanda, fermenti lattici prima o dopo i pasti? In linea generale, i fermenti lattici vanno assunti lontano dal pasto,

  1. A stomaco vuoto infatti, si garantisce un assorbimento migliore del probiotico e un’azione più efficace a livello intestinale.
  2. Se assumessimo il fermento lattico dopo aver mangiato, l’acido dello stomaco non garantirebbe un efficiente assorbimento.
  3. Per quanto riguarda il periodo di assunzione, viene consigliata l’assunzione per 3 o 4 settimane consecutive.
You might be interested:  Arcoxia A Cosa Serve?

Un trattamento di questa durata permette ai fermenti di svolgere la loro funzione riequilibrante! Utilizzare i probiotici per qualche giorno soltanto (ad esempio in seguito a un episodio di diarrea o gonfiore) non porta beneficio! Nel caso di terapia con antibiotici, l’utilizzo di un probiotico è molto utile, ma è indispensabile assumerlo distante dal farmaco! Il momento ideale rimane comunque quando il trattamento farmacologico è terminato.

A cosa serve Adomelle?

A cosa serve Adomelle Fermenti Lattici 30 Capsule? – Adomelle favorisce l’equilibrio della flora intestinale. In particolare, è indicato in caso di disbiosi fermentativa, caratterizzata da una crescita eccessiva di microrganismi saccarolitici, con sintomi quali: eccessiva produzione di gas e fermentazioni gassose, tensione addominale, meteorismo e flatulenza.

Quando usare Adomelle?

Come si assume Adomelle. Si consiglia l’assunzione di 1 capsula 2 volte al giorno, dopo i pasti principali, da deglutire con un’adeguata quantità di acqua.

Come assumere Enterelle e Bifiselle?

Come posso utilizzare i fermenti lattici Bromatech? – Bromatech ha sviluppato un consiglio di utilizzo dei loro prodotti per favorire un’azione di benessere intestinale con possibile miglioramento della sintomatologia quale gonfiore, difficoltà digestive, irregolarità intestinale (diarrea o stitichezza).

Si consiglia generalmente di effettuare un ciclo con questi fermenti lattici un paio di volte all’anno, generalmente nei periodi più “critici” a livello intestinale, ovvero ad inizio primavera e ad inizio dell’autunno.1. Si consiglia quindi di iniziare utilizzando i fermenti lattici Enterelle Plus (confezione da 24 capsule) assumendo 1 capsula dopo colazione ed 1 capsula dopo cena.

Utilizzare Enterelle Plus fino al termine della confezione da 24 capsule, ovvero per 12 giorni.2. Successivamente si prosegue con Bifiselle (confezione da 30 capsule) assumendo 1 capsula dopo colazione ed 1 capsula dopo cena per 15 giorni. Anche in questo caso quindi si utilizza l’intera confezione da 30 capsule.3.

  • Il fermento lattico probiotico successivo da utilizzare è Ramnoselle (confezione da 30 capsule) assumendo sempre come per gli altri prodotti 1 capsula dopo colazione ed 1 capsula dopo cena per 15 giorni.
  • Anche in questo caso si va ad esaurire la confezione da 30 capsule.4.
  • Terminato questo ciclo di 42 giorni si prosegue con Serobioma (confezione da 24 capsule) per un paio di mesi, assumendo 1 confezione dopo colazione.

In questo caso sono necessarie 3 confezioni di Serobioma per completare il trattamento consigliato.

Come si fa a pulire l’intestino?

Per questo motivo all’interno del colon ristagnano diverse sostanze di scarto che contaminano il nostro sangue e sono responsabili in generale del malfunzionamento dell’organismo, Se soffrite di stitichezza il problema è ancora più accentuato: una persona che non riesce a defecare per tre giorni di seguito accumula gli scarti di almeno 15 cibi diversi.

I problemi che derivano dall’ accumulo di tossine non sono solo a carico dello stesso intestino, ma possono estendersi a tutto il corpo, ad esempio potreste soffrire di: Come regola generale per mantenere un intestino pulito e ben funzionante occorre aggiungere molte fibre alla vostra dieta quindi tanta frutta e verdura, cereali integrali e semi oleosi (lino, girasole, sesamo, ecc.) oltre che bere molta acqua e fare attività fisica regolarmente,

Così sarete certi di avere un buon transito intestinale, ma questo accorgimento non eliminerà tutte le tossine “vecchie” che si sono accumulate sulle pareti dell’intestino. Per questo occorrono misure diverse da mettere in atto periodicamente. Effettuare una pulizia intestinale permette di eliminare tutto quello che non serve e che può intossicare, dai parassiti ai prodotti ingeriti molto tempo prima.

I benefici saranno molteplici: migliorerà la qualità del sonno, l’alito e l’odore del corpo, spariranno brufoli ed eruzioni cutanee e si otterrà anche una maggiore sensazione di tranquillità interiore. La pulizia dell’intestino ha anche effetti tonico-stimolanti per il fegato e il pancreas e migliora l’assorbimento e l’assimilazione del cibo.

È importante sapere che i lassativi non fanno bene alla salute come potrebbe sembrare, infatti contengono dei principi attivi che sono tossici e irritanti per la parete intestinale. A livello naturale, i rimedi più appropriati per la pulizia dell’intestino sono i lavaggi, i clisteri, i sali e le erbe : tra le più efficaci ricordo: l’Uva Ursina, i semi di Psillio (Plantago psyllium), l’Althaea Officinalis, la Cinnamomum Cassia: conosciuta anche come “cannella cinese”.

Muco, depositi fecali e parassiti saranno eliminati, nel pieno rispetto della microflora intestinale. Non dovete diventare “dipendenti” da questi metodi e nemmeno ricorrervi troppo spesso perché potreste ottenere l’effetto contrario. Ecco un’ idea facile da mettere in pratica in casa : l’ingestione di 1-3 cucchiai di farina di semi di lino e Kefir (una bevanda ricca di fermenti lattici e probiotici ottenuta dalla fermentazione del latte) ogni giorno a colazione, per tre settimane.

Questo metodo di pulizia del colon fornisce una rapida normalizzazione del peso e permette di bruciare i grassi, La farina di semi di lino è in grado di assorbire ed eliminare le tossine dal nostro corpo oltre a contribuire alla riduzione del colesterolo nel sangue.

Prima settimana.1 cucchiaio di farina di semi di lino e 100 ml di kefir Seconda settimana.2 cucchiai di farina di semi di lino e 100 ml di kefir Terza settimana.3 cucchiai di farina di semi di lino e 150 ml di kefir Se non trovate la farina di semi di lino, potete tritare molto finemente i semi, disponibili ormai in ogni erboristeria e supermercato.

Per il resto della giornata alimentatevi normalmente, con l’accortezza di bere almeno 1,5-2 litri di acqua al giorno. La regolarità intestinale deve essere una naturale conseguenza dell’alimentazione : non ha senso mangiare sempre cibi spazzatura o in modo scriteriato e poi, una volta ogni tanto, fare una pulizia dell’intestino, non funziona in questo modo! Puntiamo a un’alimentazione sana, varia e ricca di frutta e verdura e in senso più generale ad una vita sana, in questo modo eccedere ogni tanto non farà grossi danni,

Quando non prendere i probiotici?

Conclusioni – I batteri e i lieviti utilizzati come probiotici sono microrganismi che possiedono un elevato potenziale evolutivo; purtroppo, non è sempre possibile valutare in vitro tutte le mutazioni del ceppo batterico e tantomeno se queste possano incidere negativamente sugli effetti collaterali dei probiotici.

Quanto tempo ci vuole perche i fermenti lattici facciano effetto?

Dopo quanto tempo fanno effetto – Sai, devi sapere che non c’è un tempo ben stabilito, Ognuno di noi è diverso e può rispondere in maniera diversa all’assunzione di un probiotico. In più, abbiamo diverse variabili:

per quale problema ci servono? abbiamo preso il ceppo più adeguato? abbiamo preso la quantità corretta? abbiamo assunto il prodotto nella giusta modalità? abbiamo conservato il prodotto nel modo adeguato? abbiamo acquistato un prodotto di buona qualità?

una volta che abbiamo le risposte a queste domande possiamo dire che l’effetto dei probiotici si inizia a manifestare dopo almeno 10-14 giorni di assunzione e gli effetti migliori si notano quando facciamo il trattamento di almeno un mese. Vediamo alcuni casi in cui necessitiamo di prodotti a base di probiotici :

Trattamento con antibiotici: si consiglia l’assunzione durante il trattamento con il farmaco e proseguire 7-10 giorni dopo il termine della terapia Diarrea : si assumono dall’inizio della sintomatologia fino a 7-10 giorni dopo Diarrea del viaggiatore: si consiglia un trattamento di una settimana prima dell’inizio del viaggio, per poi proseguire durante il soggiorno e continuare per 10-14 giorni dopo il rientro. Stipsi ed utilizzo di lassativi: cicli periodici di 3 settimane Disturbi digestivi ed intestinali (es. meteorismo): cicli periodici di 3 settimane Alitosi : cicli periodici di 3 settimane Afte recidivanti: cicli periodici di 3 settimane Cistiti, vaginiti, candidosi: dall’inizio della sintomatologia fino ad una settimana dopo la risoluzione del problema. Si consigliano cicli periodici di 3 settimane Helicobacter pylori : dall’inizio del trattamento antibiotico eradicante fino a 3 settimane dopo il termine della cura.

You might be interested:  Cosa Vuol Dire Parlare In Corsivo?

Ricordati che il tuo medico di medicina generale e il tuo farmacista di fiducia possono aiutarti nella scelta del probiotico più adeguato alle tue necessità. Fonti| Brigo – I fermenti lattici Bifiselle A Cosa Serve Laureata in Farmacia presso la facoltà di Scienze del Farmaco dell’Università degli Studi di Milano. Tesi svolta presso il laboratorio di altro Le informazioni fornite su www.ohga.it sono progettate per integrare, non sostituire, la relazione tra un paziente e il proprio medico.

Quanto costa Bifiselle in farmacia?

Bromatech Bifiselle Integratore Alimentare 30 capsule Bromatech Bifiselle Integratore Alimentare 30 capsule Bifiselle è un integratore alimentare per riequilibrare la flora batterica del nostro intestino e i vari processi a livello metabolico collegati.

Il benessere dell’intestino è fondamentale per la salute generale dell’organismo: il nostro intestino è ricco di microrganismi di specie batteriche diverse tra loro che tutte insieme formano la flora batterica. Queste specie batteriche si possono suddividere, in modo semplice, in batteri buoni per l’intestino e batteri cattivi, tra questi due tipi deve essere mantenuto un ottimo equilibrio per evitare disfunzioni e l’insorgenza di disturbi.

Se invece le condizioni normali vengono alterate si parla di disbiosi e quindi c’è una maggioranza di batteri cattivi che possono invadere anche altre aree del corpo andando a generare delle infezioni che possono colpire le zone vaginali, respiratorie e dentali.

Per evitare che le patologie diventino maggiormente gravi è bene cercare di riportare il prima possibile l’equilibrio nella flora batterica. Prima cosa da fare per mantenere l’equilibrio intestinale è controllare l’alimentazione rendendola il più variegata possibile e ricca di fibre. Evitare di assumere cibi raffinati o ricchi di sostanze come coloranti, solventi che influenzano la salute dell’intestino.

Ciò che dobbiamo assumere con costanza sono i probiotici, ovvero dei batteri vivi che possiamo trovare negli alimenti fermentati e che servono per rafforzare il sistema immunitario e riequilibrare la flora batterica. I cibi che hanno queste caratteristiche sono:

Yogurt ancora meglio se fatto in casa per essere il più naturale possibile. Crauti: o meglio i Sauerkraut, ovvero vengono sottoposti a una fermentazione controllata che porta all’arricchimento di probiotici, enzimi, vitamine e Sali minerali. Cavolo: anche non fermentato perché contiene clorofilla, carotenoidi, vitamina C, vitamina K, ferro, calcio, aminoacidi e flavonoidi ovvero quei nutrienti che hanno la funzione di contrastare le tossine e combattono le infiammazioni. Miso, molto usato nella cucina giapponese, è dato dalla fermentazione dei semi di soia con il sale e un fungo, il Koji. Il miso è ricco di proteine, fibre, vitamine e minerali. Frutti di bosco come more, mirtilli, bacche di acai, bacche di goji, fragole e lamponi perché ricchi di antiossidanti, flavonoidi e carotenoidi che aiutano a proteggere il corpo dai danni che possono causare i radicali liberi. Agrumi come limoni, pompelmi e arance perché hanno la funzione di disintossicare il corpo.

Anche i prebiotici sono importanti per la flora batterica, ma non sono organismi vivi, a differenza dei probiotici. Per questo si consiglia di avere un’alimentazione ricca di fibre, ovvero i cibi nei quali si trovano in quantità elevate i prebiotici. Inoltre si consiglia di mangiare lentamente cercando di masticare più volte in modo tale che il cibo arrivi allo stomaco già triturato.

A volte l’alimentazione non basta e quindi è necessario integrare alcuni elementi attraverso un integratore come Bifiselle. Posologia e Modalità d’uso Si consiglia ½ capsule al giorno, dopo i pasti. Componenti Maltodestrine; gelatina alimentare; vitamina C; inositolo; bifidobacterium bifidum microincapsulato; bifidobacterium breve microincapsulato; bifidobacterium longum microincapsulato; bifidobacterium infantis microincapsulato; magnesio stearato; niacina; acido pantotenico; vitamina B2; vitamina B6; vitamina B1; acido folico. Formato 30 capsule.

: Bromatech Bifiselle Integratore Alimentare 30 capsule

Cosa prendere dopo Bifiselle?

Bromatech protocollo pulizia intestinale prevede l’assunzione in sequenza (una confezione per volta) prima di 1 capsula dopo colazione e 1 capsula dopo cena di Enterelle Plus poi di 1 capsula dopo colazione e 1 capsula dopo cena di Bifiselle, dopo di 1 capsula dopo colazione e 1 capsula dopo cena di Ramnoselle ed

Come assumere Enterelle e Bifiselle?

Come posso utilizzare i fermenti lattici Bromatech? – Bromatech ha sviluppato un consiglio di utilizzo dei loro prodotti per favorire un’azione di benessere intestinale con possibile miglioramento della sintomatologia quale gonfiore, difficoltà digestive, irregolarità intestinale (diarrea o stitichezza).

  • Si consiglia generalmente di effettuare un ciclo con questi fermenti lattici un paio di volte all’anno, generalmente nei periodi più “critici” a livello intestinale, ovvero ad inizio primavera e ad inizio dell’autunno.1.
  • Si consiglia quindi di iniziare utilizzando i fermenti lattici Enterelle Plus (confezione da 24 capsule) assumendo 1 capsula dopo colazione ed 1 capsula dopo cena.

Utilizzare Enterelle Plus fino al termine della confezione da 24 capsule, ovvero per 12 giorni.2. Successivamente si prosegue con Bifiselle (confezione da 30 capsule) assumendo 1 capsula dopo colazione ed 1 capsula dopo cena per 15 giorni. Anche in questo caso quindi si utilizza l’intera confezione da 30 capsule.3.

  • Il fermento lattico probiotico successivo da utilizzare è Ramnoselle (confezione da 30 capsule) assumendo sempre come per gli altri prodotti 1 capsula dopo colazione ed 1 capsula dopo cena per 15 giorni.
  • Anche in questo caso si va ad esaurire la confezione da 30 capsule.4.
  • Terminato questo ciclo di 42 giorni si prosegue con Serobioma (confezione da 24 capsule) per un paio di mesi, assumendo 1 confezione dopo colazione.

In questo caso sono necessarie 3 confezioni di Serobioma per completare il trattamento consigliato.

Come assumere Bifiselle bustine?

BROMATECH Bifiselle 30 Bustine Stick Pack è un integratore alimentare formulato a base di fermenti lattici indicato per favorire l’equilibrio della flora batterica intestinale. Nota : produzione di materie prime e confezionamenti allestiti in stabilimenti che trattano anche i derivati di latte e soia.

Modalità d’uso BROMATECH Bifiselle 30 Bustine Stick Pack: si consiglia di assumere 1-3 bustine stick pack al giorno con un bicchiere d’acqua, p referibilmente dopo i pasti. Si consiglia di sciogliere il contenuto di una bustina in un bicchiere con poca acqua, mescolare bene, e poi bere il liquido cercando di tenerlo in bocca per quanto possibile prima di deglutire.

In alternativa è possibile versare il contenuto di una bustina direttamente sulla lingua. Avvertenze BROMATECH Bifiselle 30 Bustine Stick Pack : conservare ad una temperatura inferiore ai 25°. Composizione BROMATECH Bifiselle 30 Bustine Stick Pack: maltodestrina, gelatina, cellulosa microcristallina, magnesio stereato, biossido di silicio, inositolo, fermenti lattici vivi (Bifidobacterium bifidum, Bifidobacterium breve, Bifidobacterium lactis/lungum, Bifidobacterium lactis/infantis).

  • Ogni grammo di prodotto liofilizzato contiene 6.7 miliardi di batteri probiotici bifidi e acidofili.
  • Confezione BROMATECH Bifiselle 30 Bustine Stick Pack: box da 30 bustine stick pack da 0,8 g. ciascuna.
  • Nota bene Questa scheda riporta informazioni che non intendono sostituire una diagnosi o consigli del medico, poichè solo il medico può stilare qualsiasi prescrizione e dare indicazione terapeutica.

Quanto riportato costituisce solamente una guida informativa: infatti gli integratori alimentari, le piante, gli estratti vegetali e i prodotti erboristici non possono essere considerati come sostitutivi in nessun caso di una dieta bilanciata ed equilibrata ed uno stile di vita sano e controllato.

  • In caso di patologie, disturbi o allergie è sempre bene consultare prima il proprio medico curante.
  • Si informa che, considerata la vastità del catalogo, e il continuo aggiornamento da parte delle aziende produttrici degli articoli commercializzati, le immagini dei prodotti sono puramente indicative, potrebbero quindi non essere totalmente rappresentative del packaging differendo per dimensioni, colori o contenuto.
You might be interested:  Mi Sento Stanco E Debole Cosa Posso Prendere?

L’elenco degli ingredienti, la denominazione dei prodotti e la posologia sono puramente indicativi e potrebbero subire aggiornamenti o variazioni da parte del produttore. Lo staff di ViaFarmaciaOnline si impegna, nel caso di cambiamenti evidenti nel formato, contenuto o formulazione di un prodotto, a dare comunicazione tempestiva al cliente prima che venga effettuata la spedizione, lasciando a quest’ultimo la scelta circa l’eventuale annullamento dell’ordine. 1) Carta di credi to – CartaSi-Nexi Pagamento sicuro attraverso piattaforma bancaria protetta CartaSi-Nexi. Accettate tutte le carte anche prepagate purchè registrate sul sito CartaSì. L’accredito del pagamento risulta immediato.N.B.: Per effettuare il pagamento con carta di credito tramite la piattaforma CartaSi-Nexi risulta necessario avere precedentemente registrato la propria carta di credito sul sito di CartaSi.

Questo perchè, per ragioni di sicurezza, il pagamento viene autorizzato solo in seguito all’inserimento del codice di verifica che viene inviato da CartaSi tramite sms sul numero di cellulare fornito al momento della registrazione sul sito di CartaSi.2) Carta di credito – PayPal Pagamento sicuro attraverso piattaforma protetta PayPal.

Accettate tutte le carte anche prepagate. L’accredito del pagamento risulta immediato.N.B.: Si può pagare con carta di credito attraverso il circuito Paypal anche senza avere un conto Paypal (accesso come ospite).3) PayPal Avendo un conto PayPal si può effettuare il pagamento dell’ordine accedendo direttamente al proprio account.

  1. L’accredito del pagamento risulta immediato.4) Ricarica PostePay Chiunque può effettuare pagamenti attraverso il sistema PostePay, anche chi non è titolare della carta Postepay.
  2. I titolari della carta PostePay possono effettuare il pagamento attraverso internet dal sito www.poste.it, mentre coloro i quali non dispongono della carta Postepay dovranno recarsi presso un qualsiasi Ufficio Postale oppure tabaccheria con Lottomatica ed effettuare un versamento sulla nostra carta Postepay pari all’importo complessivo dell’ordine.

L’accredito del pagamento risulta immediato. Per consentirci di discriminare un pagamento da un altro, occorre che l’acquirente invii una e-mail a: [email protected] indicando: • il numero dell’ordine; • l’importo versato; • la data e l’ora del versamento.

Il nostro numero di carta postepay è 5333 1710 6751 3511 intestata a Eleonora Viale,N.B.: Se si vuole pagare con la propria carta PostePay, utilizzandola come carta di credito, accedere al circuito Paypal (punto 2).5) Bonifico Bancario Scegliendo Bonifico Bancario anticipato, verranno forniti nella conferma d’ordine i dati del nostro conto corrente.

Generalmente il pagamento necessita di 1-3 giorni lavorativi per venire accreditato e poter procedere all’effettiva spedizione della merce. L’invio della merce avverrà esclusivamente dopo il ricevimento dell’accredito. Per anticipare la spedizione della merce inviaci la contabile rilasciata dalla banca via mail a: [email protected] 6) Contrassegno (alla consegna) Scegliendo il contrassegno si pagherà l’importo dovuto, in contanti, direttamente al vettore al momento della consegna del pacco.

Questo metodo di pagamento comporta, a prescindere dell’importo dell’ordine, un supplemento di € 8,00 che verrà sommato alle spese di spedizione.N.B. Nel caso di spedizione in contrassegno, se il pacco viene rifiutato saranno addebitate al cliente le spese di spedizione e tutte le ulteriori spese per la resa al mittente.

Scegliendo la spedizione in contrassegno si accetta espressamente tale condizione. Tutti i prodotti acquistati su ViaFarmaciaOnline.it vengono spediti da Farmacia Zanotti della Dott.ssa Eleonora Viale & C. sas con sede in Corso Saffi n°8 48018-Faenza (RAVENNA). Il corriere, entro breve tempo dal ritiro, invia una mail con il codice spedizione con il quale è possibile seguire on-line il “tragitto” dell’acquisto effettuato fino al luogo di destinazione. Per tenere monitorata la spedizione degli ordini, collegarsi al sito www.brt.it nella sezione RICERCA SPEDIZIONI e inserire il codice allegato alla mail di conferma dell’ordine.

SPESE DI SPEDIZIONE Spese di spedizione per l’Italia : ♦ Acquisti inferiori a € 60,00: Spese di spedizione € 8,00 ♦ Acquisti superiori a € 60,00: Spese di spedizione GRATIS ♦ Acquisti con destinazione Calabria, Sicilia e Sardegna piccolo contributo aggiuntivo € 2,00 ♦ Acquisti con destinazione Isole Minori e Zone Disagiate piccolo contributo aggiuntivo € 3,50 ♦ Acquisti con consegna su appuntamento: contributo aggiuntivo € 6,00 N.B.: La spedizione in contrassegno (pagamento alla consegna) prevede SEMPRE (indipendentemente dall’importo dell’ordine) un supplemento fisso di € 8,00.

PICK & PAY Se si desidera solo evitare la fila e trovare tutti i prodotti disponibili al momento del ritiro, si offre alla gentile clientela la possibilità di ritirare l’ordine direttamente presso la nostre sede, Farmacia Zanotti della Dott.ssa Eleonora Viale & C.

sas Corso Saffi n°8 48018-Faenza (RA), servizio pick & pay, nei normali orari di apertura: 08:00–13:15 e 15:00–19:00 previa conferma notificata via e-mail. In tal caso non saranno addebitate spese di spedizione per qualsiasi importo acquistato.N.B.: Il pagamento della merce deve avvenire sempre on line: non è possibile pagare in loco in contanti.

IMPORTANTE Precisazioni su spedizioni e consegne: Al fine di evitare disguidi, si prega di indicare un indirizzo (anche luogo di lavoro) dove sia sempre presente qualcuno per il ritiro del pacco e di fornire sempre il nome scritto sul campanello (se diverso dall’intestatario).

E’ possibile indicare nelle “note” una fascia oraria preferita, anche se questa non è vincolante. Il corriere consegna da lunedì a venerdì negli orari 09:00-13:00/14:00-18:00 ed effettua la prima consegna senza preavviso. In caso di assenza del destinatario il corriere lascerà una notifica di tentata consegna e ritenterà il giorno sucessivo.

Se anche a quest’ultimo non fosse presente il destinatario si apre una giacenza presso il deposito BRT più vicino al destinatario con un: costo aggiuntivo di € 12,00 a carico del destinatario. Qualora anche questo non vada a buon fine, dopo 5 giorni la merce sarà resa a Farmacia Zanotti della Dott.ssa Eleonora Viale & C.

AUSTRIA – BELGIO – DANIMARCA – GERMANIA – LUSSEMBURGO – OLANDA – POLONIA – REPUBBLICA CECA – SLOVACCHIA – SLOVENIA – UNGHERIA: € 18,00
FRANCIA – PRINCIPATO di MONACO – SPAGNA: € 21,00
E STONIA – FINLANDA – GRECIA – IRLANDA – LETTONIA – LITUANIA – PORTOGALLO – REGNO UNITO – SVEZIA: € 23,00
ALBANIA – ARABIA SAUDITA – BOSNIA – BULGARIA – CIPRO – CROAZIA – KOSOVO – ISRAELE – KIRGHIZISTAN – MOLDAVIA – ROMANIA – SERBIA – UZBEKISTAN: € 42,00
ALGERIA – ARMENIA – AZERBAIJAN – GIBILTERRA – MALTA – MAROCCO – NIGERIA – QATAR – TUNISIA: € 45,00
ISLANDA – ISOLE BALEARI – ISOLE CANARIE – LIECHTENSTEIN – NORVEGIA – SVIZZERA: € 46,00
CANADA – EMIRATI ARABI – HONG KONG – KENYA – THAILANDIA – U.S.A. – VENEZUELA: € 48,00
AUSTRALIA – BRASILE – CILE – COLOMBIA – COREA DEL NORD – COREA DEL SUD – GIAPPONE – INDONESIA – MESSICO – NUOVA ZELANDA – PORTO RICO – REP. DOMINICANA – SINGAPORE – SUDAFRICA : € 55,00

I residenti all’estero sono pregati di contattarci via e-mail ( [email protected] ) per conoscere i tempi stimati per la consegna e per eventuali chiarimenti. All’estero non si effettuano spedizioni in contrassegno.

Adblock
detector